CPIA Centro Levante di Genova

Il Piano Annuale per l’Inclusività (PAI) è un documento che “fotografa” lo stato dei bisogni educativi/formativi della scuola e le azioni che si intende attivare per fornire delle risposte adeguate.

La Circolare Miur  n. 8 del 6/3/2013, “Direttiva Ministeriale 27 dicembre 2012 – Strumenti d’intervento per alunni con bisogni educativi speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica – Indicazioni operative”, fornisce indicazioni in merito alla redazione del Piano che è riferito non solo agli allievi disabili ma a tutti gli alunni con Bisogni Educativi Speciali.

Il PAI deve essere redatto entro il mese di giugno. In esso si individuano i punti di forza e criticità degli interventi di inclusione posti in essere nel corso dell’anno appena trascorso e, allo stesso tempo, si formulano ipotesi di utilizzo delle risorse  specifiche, istituzionali e non, al fine di incrementare il livello di inclusione generale della scuola nell’anno successivo.

Il Piano Annuale per l’Inclusione è proposto dal Gruppo di lavoro per l’inclusione ( GLI) e viene approvato dal Collegio dei docenti.

Nel mese di settembre, quando l’organico di sostegno è stato assegnato alla scuola, il Gruppo adeguerà il Piano alle effettive risorse assegnate alla scuola.